SERIE B1: Inizia la costruzione della squadra 2018/19

Iniziano le conferme per l’allestimento della prossima squadra di serie B1 femminile targata VIVIGAS Arena Volley. 

“Ci siamo concentrati da subito sulle conferme – commenta Graziano Rossi ds di Vivigas – conferme indispensabili per dare un cuore alla nostra formazione. Sono quattro conferme pesanti ed importanti. A partire dal capitano Alessia Mazzi che anche in questa stagione appena conclusa ha dato il proprio importante apporto sul campo prima come opposto poi come schiacciatrice, ma che ha dato una mano anche fuori dal campo con il suo comportamento, con il suo modo di essere atleta e persona seria. Una donna spogliatoio. Altra conferma è “la testa” della squadra, Marta Bissoli, palleggiatrice seria, determinata, grintosa. Una sicurezza ed altra atleta che incarna benissimo lo stile di Arena Volley. Poi ci sono l’opposto Giulia Brignole e la centrale Francesca Rivoltella. Due atlete che sono in continua crescita e che hanno dimostrato di essere oramai “padrone” della B1, a muro Giulia e Francesca sanno fare davvero male.  Ma al di là dell’essere ovviamente delle atlete forti sul campo, sono altre due persone sulle quali la squadra si è appoggiata nei momenti difficili”.  

Rossi continua la sua analisi del volley mercato: “Era  importante cominciare a costruire la squadra a partire dall’ossatura anche se stiamo intervenendo sul mercato soprattutto con gli obiettivi di portare a casa una centrale forte e di esperienza e di una attaccante di posto quattro che possa fare la differenza anche in fase di ricezione e difesa. Credo che nei prossimi giorni potremmo chiudere le prime trattative. Nel frattempo abbiamo salutato due atlete come Annachiara Cantamessa e Alessia Sgherza che la prossima stagione non faranno più parte del nostro roster: ad entrambe un grosso in bocca al lupo ed augurio per il proseguo della loro carriera sportiva”.

(Nella foto a partire sa sinistra: Francesca, Marta, Alessia e Giulia)