VIVIgas ARENA VOLLEY – Free Volley

VIVIgas ARENA VOLLEY – Free Volley: 2 – 3  (25-23 25-19 15-25 27-29 10-15)

È iniziata la settimana di preparazione alla partita di andata della semifinale provinciale che vedrà la squadra guidata da Claudia Fracasso ospitare domenica il Volley Belladelli. Venerdì scorso le ragazze, nonostante la sconfitta, hanno dato buoni segnali nella partita di Prima Divisione contro il Free Volley, seconda della classe. Una partita iniziata nel migliore dei modi, andando in vantaggio 2 a 0 e poi persa grazie alla rimonta della squadra ospite che, oltre alla qualità espressa, deve anche ringraziare una discutibile coppia arbitrale per una decisione che avrebbe potuto portare ad un altro epilogo. Nonostante questo comunque, la Fracasso si dimostra fiduciosa e convinta di far bene domenica prossima. «Venerdì scorso ho visto una squadra positiva, così come era stata nei quarti di finale in U16. Le ragazze hanno giocato una bella partita, contro una squadra rimasta spiazzata dalla nostra buona partenza. Poi ovviamente, vista l’esperienza e il cambio di palleggiatore, ci hanno messo in difficoltà, così come ha contribuito qualche scelta discutibile da parte dell’arbitro». Nonostante questo però, l’allenatrice sottolinea: «Ho visto la cattiveria necessaria per affrontare una partita come quella e» ammette «devo dire che mi sono anche divertita. Per questo mi auguro che le ragazze interpretino nello stesso modo anche la partita di domenica. Quello che sarà importante» sottolinea «dopo un inizio nel quale sarà comprensibile sentire un po’ di tensione, dovremo giocare serenamente e senza paure». Per portare a casa il migliore risultato possibile visto che si dovrà sfruttare il fattore-campo. «Sarà fondamentale fare il meglio possibile perché» conclude «essendoci anche il ritorno, dovremo evitare di dare possibilità di rimonta agli avversari».  (m.h.)