Benvenuto a Piergiorgio Merlanti

Incontriamo e conosciamo Piergiorgio Merlanti, nuovo allenatore di VIVIGAS Arena Volley per la prossima stagione 2017/18. Un volto, quello di Piergiorgio, conosciuto come “PJ”, non certo sconosciuto per chi frequenta le palestre della provincia di Verona.
Ferrarese di nascita, classe 1972, Merlanti ha allenato per 15 anni nella sua provincia di nascita nel settore giovanile, prima maschile per poi passare al femminile.

Differenze tra l’allenare il femminile rispetto al maschile?

Le ragazze, in generale, sono più determinate dei maschi soprattutto nel lavorare sulla tecnica. Nel maschile occorre invece continuamente dare stimoli competitivi per mantenere desta l’attenzione. Le donne in palestra, se ti stimano, ti danno davvero tutto.

Raccontaci un po’ le tue esperienze da allenatore post Ferrara.

Sono arrivato a Verona in quello che allora era il progetto 434 dove sono rimasto per 4 anni, allenando la serie C di Spakka Volley ma lavorando molto nel giovanile. Sono passato anche per Cerea dove ho avuto modo anche di collaborare con la prima squadra. Poi il progetto è stato chiuso ed io mi sono trasferito all’Est Volley. Anche qui ho seguito le giovanili, una squadra regionale, sempre con gruppi giovanili ed abbiamo vinto davvero molto. Ho avuto molte soddisfazioni. Ed adesso il passaggio in Arena Volley. La mia scelta è stata di andare a lavorare in una società che ha un progetto ambizioso con uno staff tecnico davvero importante, credo che questo potrà ancora stimolarmi anche nella mia crescita tecnica personale.

Le maggiori soddisfazioni?

Credo che per un allenatore delle giovanili sia molto gratificante vedere una propria giovane che trova spazio in prima squadra, ma a livello personale credo che la cosa più bella sia quando il rapporto prosegua a distanza di anni, per la stima e la fiducia che si è creata.